Un ingegnere Nigeriano fa conoscere ai giovani della sua nazione la Verità sulla Droga


Posted October 16, 2019 by comunicatifirenze

Grazie al supporto dell’associazione Un Mondo Libero dalla Droga, Daniel Chukwudike sta informando migliaia di giovani sui pericoli degli stupefacenti.

 
Quando Daniel Chukwudike vide che un suo amico d'infanzia stava abbandonando l'università a causa dell'abuso di marijuana, poi prematuramente deceduto, decise che lo scopo della sua vita sarebbe stato aiutare i giovani. Il suo intento è "massimizzare i talenti donati loro da Dio e fare in modo che abbiano successo senza gli effetti negativi delle droghe".
Ha quindi avviato delle iniziative per la riduzione della domanda di droga e per la prevenzione del suo abuso. Quando in seguito ha scoperto “Un Mondo Libero dalla Droga” (Drug Free World), ha ampliato il suo programma: “I loro materiali sono stati di grande aiuto perché i ragazzi non hanno solo ascoltato me, hanno anche letto e guardato i documentari, e infine hanno deciso di smettere di abusare di droghe.”
Inoltre, ha anche trovato una "famiglia" in tutto il mondo che condivide la sua passione. Vedendo un articolo della newsletter Drug Free World sul prodigioso lavoro di Mario Chirinos in Venezuela, scrisse: "Entro il mese prossimo, ricomincerò la mia campagna qui a Port Harcourt, in Nigeria, e cercherò di fare meglio di Mario Chirinos".
Da allora ha fatto di Drug Free World la sua attività a tempo pieno: ampie distribuzioni degli opuscoli “La Verità sulla Droga”, un programma radiofonico regolare, concorsi scolastici, dibattiti e presentazioni del programma “La Verità sulla Droga” nelle scuole. In soli due anni è stato in 143 scuole, ha avviato “Club senza Droga” in ciascuna di esse e ha fatto lezione a 7.100 studenti. Ha contattato molte altre migliaia attraverso distribuzioni e media.
Poiché c’è che sta già usando droghe, Daniel va oltre la semplice prevenzione: “Quando abbiamo visitato una comunità, durante la nostra presentazione, circa 50 tossicodipendenti hanno deciso di smettere di fumare marijuana e li abbiamo seguiti in modo che non si abbandonassero all'abuso di droghe. ”
Consulente molto ricercato, uomo d'affari e oratore motivazionale, Daniel apprezza più di ogni altra cosa il suo lavoro di prevenzione alla droga: "È qualcosa per cui ho una passione e un amore da fare: raggiungere i giovani in modo che non deragliano dalla vera verità sulla droga. Sono ansioso di rompere e frantumare il soffitto di vetro che la società ha fissato per i nigeriani.
"Credo davvero di poter fare la differenza."
Lo scopo di “Un Mondo Libero dalla Droga” è quello di arrivare a informare i giovani prima che lo facciano gli spacciatori o i loro coetanei che già fanno uso di stupefacenti. Il Celebrity Centre della Città di Firenze, Chiesa di Scientology, sta da anni sostenendo “Un Mondo libero dalla Droga”, organizzando eventi pubblici e lezioni nelle scuole. A partire dal 2015 i volontari della campagna hanno tenuto lezioni a migliaia di ragazzi toscani delle scuole medie inferiori e superiori.
“L'arma più efficace nella guerra contro la droga è l'educazione.” L. Ron Hubbard
-- END ---
Share Facebook Twitter
Print Friendly and PDF DisclaimerReport Abuse
Contact Email [email protected]
Issued By Giovanni Trambusti
Country Nigeria
Categories Education , Non-profit , Society
Tags Scientology , Droga , Un mondo libero dalla droga , L. Ron Hubbard , nigeria
Last Updated October 16, 2019
Loading...